MENU

Galleria del vento artigianale

Prima le prove preliminari ma..

In figura è visibile il laboratorio di meccatronica dell'università di Firenze dove è stato montato un banco prova con un ventilatore casalingo ed un tubo conico normalmente usato nell’edilizia per lo smaltimento degli inerti durante le lavorazioni edili.


In assenza di una taratura ottimale dei filtri impiegati per ottenere il tempo di volo ed analizzando solo i valori espressi in count sulla figura successiva ed è già possibile verificare una dipendenza ai 3 vettori di flusso, misurati con l’anemometro commerciale di 3,5km/h in verde, 6km/h in rosso ed 8km/h in blu, stampati ruotandolo su se stesso l’anemometro. Ogni count corrisponde a 62.5ns che equivalgono a 0,1km/h di risoluzione. Già un ottimo risultato prima delle prove definitive in galleria del vento.


Secondo la nostra esperienza, questi primi risultati ottenuti senza un filtraggio adeguato e con tempi di risposta di 4ms generano visibilmente la spinta di ogni pala del ventilatore. Infatti in galleria con un flusso veramente prossimo alla laminazione ideale e filtrando poco di più si sono ottenuti risultati migliori.